Manifesto

Forse è ora di cambiare.

Il nostro approccio al marketing e alla comunicazione

Vogliamo avere un impatto positivo si di voi, ma non esclusivamente attraverso il nostro lavoro. Quindi a chi non ci conosce, preferiamo far sapere come la pensiamo su alcuni aspetti, che influiranno sulle nostre e vostre decisioni future.

1.

Gli errori portano al successo

Qualunque cosa veramente nuova è per definizione imprevedibile. Quindi occorre avere il coraggio di andare fino in fondo e fare molti errori, sperimentare, monitorare e provare ancora, è l’unico modo per evitare di fallire a lungo termine. Abbiamo la sufficiente esperienza, conosciamo gli strumenti, i metodi e le tecniche e, non ultimo, abbiamo l’atteggiamento giusto per facilitare un processo che permetta di ottenere un risultato tangibile. Se non si è preparati a sbagliare, non si combinerà mai nulla di originale o creativo. Nulla.

2.

Non esistono domande stupide

Esistono solo domande che non ti eri mai posto, ma l’importante è trovare le risposte giuste. Dobbiamo essere in grado di fare molte domande e metteremo in discussione qualunque cosa, qualunque preconcetto, e abbatteremo ogni barriera mentale per poter pensare fuori dagli schemi e non dare nulla per scontato.

3.

Offrire prospettive

Nel corso degli anni, abbiamo imparato che una delle cose più importanti che va messa sul tavolo è la prospettiva. Il nostro processo di progettazione e il nostro modo di porre domande, che potrebbero sembrare stupide, è anche in realtà ciò che ci aiuta a capire e conoscere l’azienda ed i suoi clienti. La prospettiva ci aiuta a convertire problemi complessi in soluzioni semplici e praticabili, a trasformare ostacoli in strategie, a tradurre progetti in risultati.

4.

La nostra cultura batte la nostra strategia

Il nostro lavoro è reso possibile solo attraverso una stretta cooperazione e con un solido rapporto di fiducia con ogni singolo membro del nostro team. Con questo approccio è possibile crescere più velocemente di quanto si pensi. La nostra cultura si fonda sul lavoro di squadra e un forte spirito collaborativo. Siamo capaci di mettere da parte l’ego individuale e amiamo considerarci come un «noi», sia che si parli di successi, che quando si tratta di assumere la responsabilità di un errore.

5.

Ripetere, ripetere, ripetere

Sia on-line che off-line, il mondo è in costante mutamento e tutto ricomincia daccapo nel momento esatto in cui finisce. Per rendere un processo più preciso ed efficace, continuiamo ad affinarlo procedendo a piccoli passi, ripetendo e migliorando i dettagli, ma senza perdere mai il contatto con il mondo reale.  

6.

La fiducia è vitale

Le aziende che si fidano di noi dicono: «Questo è il nostro budget. Qual è il meglio che possiamo ottenere?» Chi invece non si fida ci dice: «Abbiamo un obiettivo. Quanto ci costerà raggiungerlo?». Questo piccola differenza nell’approccio fa un’enorme differenza nella qualità del risultato finale. Preparatevi quindi, perchè ci serve sapere in anticipo qual è il vostro budget.

7.

Cominciare dall'inizio

La forza e la metodologia del nostro processo di analisi, progettazione e sviluppo, combinate al fatto che le aziende ci assumono per stare con loro sin dall’inizio, creano soluzioni e risultati coerenti e di alta qualità. Tagliando gli angoli si finisce solo per crearne di nuovi e quindi risparmiare nelle fasi iniziali non è mai una scelta produttiva a lungo termine. È sempre preferibile fare le cose per bene da subito, il prima possibile, per evitare che si commettano errori irreparabili.

8.

Niente lusinghe

L’accondiscendenza è molto comune tra le agenzie di marketing e comunicazione, ma noi non lo facciamo mai e per alcune ottime ragioni. Pensateci, di cosa stiamo parlando? Si tratta di acquisire un cliente o di risolvere un suo problema? Essere un’agenzia di marketing strategico e comunicazione – per come la vediamo noi – significa comprendere il valore del nostro lavoro e offrire la giusta soluzione. Quindi preparatevi a sentire anche delle brutte notizie e sappiate che in molti casi non scenderemo a compromessi o lusinghe. Non veniamo pagati per essere simpatici. Crediamo fortemente nel nostro metodo e ricordate che il primo incontro è sempre gratuito, al massimo ci si prende un caffè e amici come prima.

Vi piace il nostro approccio?

Se tra di noi c’è affinità, non pensateci più e agite subito.