Avvio allo start-up

Rendiamo possibile il vostro potenziale.

Un nuovo tipo di attività, ha bisogno di un nuovo tipo di marketing

Le strategie di marketing e comunicazione tradizionali, tendono spesso ad «adattarsi» un po’ troppo a tutte le attività e finiscono con l’offrire sempre le stesse soluzioni, col risultato di generare aziende tutte pericolosamente uguali.

Oggi è imperativo differenziarsi!

Occorre essere un po’ audaci e mostrare, anzi dimostrare la vostra assoluta diversità e se i clienti non riescono a percepirla, allora finirete per diventare molto presto invisibili.

Condivisione d'intenti

Siamo sempre stati molto stimolati a lavorare con le giovani start-up e contribuire alla nascita di nuove generazioni di imprenditori. Nella nostra storia c’è capitato molte volte e ci siamo sempre impegnati a risolvere piccoli o grandi problemi, aiutando nuovi brand ad affermarsi e crescere nel proprio mercato.

Riteniamo che qualsiasi iniziativa di marketing debba avere una stretta correlazione con la crescita e coi profitti. Il nostro metodo è progettato per supportare da subito ed in modo concreto gli obiettivi del piano di marketing aziendale.

Se anche voi ritenete di non poter risolvere nuovi problemi usando vecchie soluzioni, allora perchè non ci mettiamo in moto senza perdere altro tempo?

oppure continuate a leggere.

3 problemi noti

Chiunque decida di intraprendere una nuova attività, che si tratti di un’idea innovativa o semplicemente di aprire un bar, il primo giorno di lavoro si troverà davanti questi 3 problemi che, se non è in grado di affrontare, diventano ben presto un problema serio. Affidarsi ad amici e parenti o allo marketing tradizionale «da strada», non è una soluzione sostenibile a lungo.

1. Trovare nuovi clienti

Soluzione: analizziamo il settore di mercato, scopriamo chi sono i potenziali concorrenti ed il profilo dei potenziali clienti, e scopriamo le loro abitudini per delineare un piano d’azione efficace e un processo d’acquisto proficuo.

Facciamo inoltre una diagnosi dei possibili problemi o imprevisti che potrebbero intralciare il cammino a corredo di una piano strategico di marketing, basato su obiettivi realistici e misurabili.

Dopo il piano, si passa all’azione. Ottimizziamo i contenuti e tutta la presentazione, come il sito web, i materiali di vendita, le campagne pubblicitarie, la comunicazione, l’e-mail marketing, le public relations o gli spot video. Valutando l’efficacia di qualunque strumento abbia più senso per la specifica situazione dell’azienda e compatibile col budget.

2. Aumentare la visibilità

Non si tratta banalmente di ottenere più traffico sul sito Internet, ma occorre attrarre un pubblico più pertinente.

Soluzione: ottimizziamo il lato tecnico di sito e social media, miglioriamo i contenuti e la comunicazione generale, per aumentare il coinvolgimento del pubblico maggiormente interessato. Per questo adotteremo un processo canalizzato (funnel) e misurato sulle specifiche esigenze con l’obiettivo di creare relazioni con il pubblico e condurlo all’acquisto.  

3. Creare fiducia e credibilità

Un cliente non compra se non si fida.

Soluzione: la fiducia si costruisce prima dell’acquisto e si «conquista» con un brand forte con cui identificarsi, un prodotto che soddisfi veramente un bisogno e un servizio pre e post-vendita. Per chiedere fiducia è necessario prima offrire sicurezza.

Studieremo insieme modalità e segnali tangibili (e intangibili) in tutti i contenuti destinati ai potenziali clienti, in modo che aiutino a trasmettere credibilità, autorità e fiducia nel vostro business.

La soluzione sostenibile

Oggi, è molto rischioso improvvisare e non è più possibile entrare in un mercato, confidando soltanto nella possibilità di imparare dagli errori e di correggere il tiro strada facendo. Tuttavia, esistono (e continueranno ad esistere) sempre nuove opportunità, soprattutto per chi è disposto ad affrontare un percorso di preparazione e di ricerca, con l’obiettivo di pianificare e tenere sotto controllo ogni rischio che possa condizionare la sopravvivenza.

Andrà tutto bene?

Nessuno può saperlo prima!

O forse sì?

Il problema è che, a seconda della particolare attività, le strategie di marketing tradizionali potrebbero non funzionare. All’inizio, non si può sapere con certezza, ma per fortuna, la maggior parte delle iniziative di marketing (soprattutto nel marketing digitale) possono essere monitorate e misurate. Ci saranno una certa quantità di tentativi ed errori, perchè ci si basa su delle ipotesi, ma poi con studio, approfondimenti e analisi si può scoprire cosa funziona e cosa no.

Per ottenere una corretta visibilità e raggiungere risultati apprezzabili, occorre prima di tutto differenziarsi e pianificare una strategia di marketing e comunicazione efficaci e che si distinguano dalla massa.

14 regole per lo start-up

Mettiamo a disposizione un documento(*) con le regole alle quali ogni start-up dovrebbe ispirarsi, ma non vogliamo anticiparvi niente.

(*) Il download è immediato non vi chiediamo nessun dato.

StartEngine

Vi presentiamo «StartEngine»

In vent’anni abbiamo fatto nascere o rinascere molte aziende e conosciamo bene tutti i problemi che si presentano i questi casi. Sappiamo anche che il più grosso è quello del denaro, il così detto «budget iniziale» e molto spesso non si possiede un capitale adeguato per usufruire di tutto ciò che nella teoria sarebbe necessario; analisi di mercato, consulenze finanziarie, bancarie e fiscali, piani di marketing per medio e lungo termine, consulenze immobiliari, ecc. Servizi che costano varie migliaia di euro.

Fatta questa doverosa premessa e forti della nostra convinzione, ossia che occorre partire fin dall’inizio col piede giusto, abbiamo confezionato un pacchetto di servizi indispensabili per lo start-up di un’azienda, ma con un occhio al costo.

Beninteso, non stiamo proponendo un servizio sotto costo, ma di una serie di servizi accuratamente misurati ed essenziali per contenere le spese iniziali e avere l’opportunità di partire con le migliori possibilità di successo. Quando gli affari andranno meglio si potrà intraprendere e completare il percorso, contando sempre sul nostro supporto.

Startup Brand

Daremo vita al brand o all’azienda, ossia:

  • faremo un escursus raccogliendo dati relativi al settore di mercato, ai potenziali concorrenti e una bozza del profilo del target potenziale.
  • studieremo un nome che rappresenti l’idea che c’è alla base del brand, in modo di raggiungere correttamente il pubblico target e un corretto posizionamento.
  • definiremo insieme a voi degli obiettivi realistici e faremo un piano ponderato di marketing da 6-12 mesi.  

Startup Design

Realizzeremo l’immagine coordinata del brand, uno degli aspetti più cruciali di qualsiasi grande o piccola azienda. Un marchio, un logo efficace che dia un vantaggio significativo nel mercato e una identità altamente competitiva e differenziata.

Creeremo e anche le UX/UI degli strumenti essenziali per un corredo di partenza che sia coerente con il piano di marketing e per il processo d’acquisto, in modo da offrire la migliore esperienza possibile per l’utente e che resti coerente anche in ambito digitale e sui social media.

Startup Digital

Creeremo l’immagine e la presenza del brand sul web, attraverso la realizzazione di un sito Internet adeguato o all’occorrenza un sito e-commerce di dimensioni contenute, per dare un impulso adeguato e raccogliere profitti in fretta.

Startup Marketing

Andremo alla ricerca a del pubblico giusto, creando il profilo del brand sul social media più adatto, avvieremo campagne annunci e seguiremo gli sviluppi attraverso un tracciamento, in modo da creare coinvolgimento e conversione.

Senza aver prima ascoltato la vostra idea, è ovvio sia difficile decidere a priori quale siano esattamente i passi da compiere e le competenze da coinvolgere, ma come nostra abitudine, a fronte di una valutazione, se il vostro progetto risultasse «una buona idea», allora accetteremo il rischio, mettendoci in gioco insieme a voi. 

Lo pubblichiamo un prezzo?

Decidere un prezzo fisso è stato particolarmente arduo, ma il renderlo pubblico è stato motivo di animate discussioni e opera di convincimento di tutto il team potenzialmente coinvolto. Sono sorti molti dubbi, tra cui quello di offrire il fianco a paragoni e confronti. Alla fine, come potere facilmente constatare, abbiamo deciso di rischiare. 

Siete pronti?

Se avete letto, compreso e assimilato tutto, allora è arrivato il momento di passare ai fatti e di mettere in moto la vostra idea.

Compilate la richiesta avendo cura di spiegare in modo sintetico ed esaustivo di cosa si tratta. Qualora ci fossero motivi di riservatezza date almeno un accenno.

Avvertenze

Ci teniamo a precisare che l’inoltro della richiesta non è vincolante per nessuna delle parti, perchè sarà oggetto di accurata valutazione e solo successivamente conclusa con un regolare contratto.

Abbiamo posto un’unica condizione a questo tipo di pacchetto, ossia che la richiesta provenga da un’azienda già costituita da non oltre 6 mesi.

Per quelle aziende che sono ancora da costituire, dovrete usare il modulo cliccando sul link seguente. 

Per cortesia, leggete la Privacy Policy.