Project Management

Dall'ideazione al risultato.

Mettetevi in mani sicure come le vostre

Affidate la gestione dei vostri progetti a professionisti con competenze, concentrazione e disciplina tali da garantire che vengano portati a termine, nel rispetto dei tempi e del budget, ma soprattutto che raggiungano l’obiettivo previsto.

Una consulenza di grande esperienza che prenderà a cuore il successo della vostra azienda, guidandola per ottenere un vantaggio competitivo, attraverso una migliore pianificazione e controllo di ogni progetto. 

Quando non vengono rispettati i tempi di consegna, quando le risorse economiche vengono utilizzate più del previsto, quando esiste un problema di soddisfazione del cliente, la soluzione è affidarsi a un professionista con elevata capacità gestionale.

Se avete compreso l’importanza di questa figura o semplicemente intendete sostituire quella già esistente per mancanza di risultati soddisfacenti, allora non perdiamo altro tempo.

oppure continuate a leggere.

Domande e risposte

Cosa vuol dire assumere un project manager?

Avere a disposizione un professionista altamente preparato e motivato in specifici ambiti della consulenza d’impresa, a cui delegare certe attività e renderle produttive ed efficienti. Un coordinatore on-demand in grado di gestire e amministrare i processi, i costi, le risorse umane e che si occupi in vostra vece di raggiungere l’obiettivo di un progetto.

Sarà utile per me?

Quando in azienda esistono uno o più collaboratori (anche esterni) che lavorino in ambito marketing e comunicazione, come ad esempio un social media manager, un grafico, un web designer, ma anche un addetto al reparto vendita, un agente di commercio, un addetto al reparto amministrativo, un fornitore, ecc., si presentano frequentemente problemi di gestione o controllo delle competenze e della produttività. In una sola parola di efficienza.

In tutti questi esempi, come può l’azienda, che non ha le sufficienti competenze in quegli specifici ambiti, controllare chi sta lavorando in modo proficuo e rispettando gli obiettivi? Se i risultati non arrivano o non sono quelli prefissati, se ci sono ritardi nell’esecuzione, da cosa o da chi dipenderà? Cosa correggere o dove intervenire? Soprattutto, come farlo?

Se non si hanno competenze in questi settori, non sarete in grado di fare nulla, neanche capire come eventualmente sostituire una di queste figure con una più competente ed efficiente. Com’è possibile farlo, se siete stati proprio voi che avete assunto la figura improduttiva? Come fate a valutare le capacità di un rimpiazzo, senza le competenze per valutare quelle caratteristiche?

La risposta è semplice. Non potete.

Non importa se l’azienda abbia già collaborazioni esterne con agenzie o freelance, la figura del project manager è il partner ideale per gestire e controllare i processi, coordinare che il lavoro venga fatto entro i tempi previsti, che rispetti il budget, che venga fatto bene e che raggiunga lo scopo.

Quali vantaggi?

Il dubbio più frequente:

Qual è il reale vantaggio se dobbiamo assumere una figura in più?

L’aumento della produttività e l’ottimizzazione delle spese si traduce ben presto in maggiori profitti, quindi l’apparente costo iniziale viene compensato da un maggiore flusso di entrate.

Riduzione rischio

Minimizzare la probabilità che imprevisti diventino causa di un deragliamento del progetto.

Aumento efficienza

Minimizzare i ritardi che spesso si traducono in spese ulteriori e mancato guadagno.

Riduzione costi

Minimizzare il rischio di costi inaspettati e ottimizzazione delle spese incontrollate.

Aumento qualità

Massimizzare la soddisfazione del cliente per maggiore conversione e incremento delle vendite.

Quando c'è bisogno di un project manager?

L’azienda è come un orologio con innumerevoli parti in movimento e al management spetta il controllo e la gestione di molte attività, come produzione, scadenze, fornitori, amministrazione, budget, e non ultimo il controllo delle risorse umane. Tutto questo preme pesantemente sull’aspetto decisionale e sull’assegnazione delle priorità per assecondare obiettivi sempre più grandi. Arriva quindi un momento in cui il tempo non basta mai e si rischia di perdere il controllo della situazione.

Sembra di essere in balia degli eventi, vero? Conosciamo bene quella sensazione.

È esattamente questo il motivo principale per cui occorre delegare alcune attività gestionali a professionisti competenti e di fiducia. Ovviamente esistono molti ambiti in cui un project manager può operare, ma noi siamo specializzati nel settore marketing, comunicazione e gestione dell’efficienza dei processi di vendita.

Quali sono i suoi compiti?

Le mansioni si possono riassumente in: pianificare, agire e controllare.

La giornata tipo del project manager potrebbe includere attività come:

  • Incontrare il management per comprendere gli obiettivi e i requisiti del progetto;
  • Pianificare un calendario delle attività e definire un budget;
  • Contribuire con proposte alternative e preventivi;
  • Pianificare e dirigere riunioni con il team interno o esterno per l’avvio del progetto;
  • Assegnare compiti e responsabilità;
  • Semplificare e coordinare la comunicazione tra i membri del team interno o esterno;
  • Monitorare l’avanzamento del progetto, oltre che precedere ed eliminare gli imprevisti;
  • Verificare i risultati del progetto;
  • Redigere report riepilogativo dei progressi al management;
  • Motivare e spronare tutto il team del progetto;

Pensate al project manager come il collante che tiene insieme tutto, come lo skipper alla guida della vostra barca, della quale voi restate comunque il comandante, ma è lui che gestisce l’equipaggio e vi porta a destinazione.

Che qualità deve avere?

In sintesi deve possedere il giusto equilibrio tra competenze tecniche, gestionali e umane. Come ad esempio:

  • Solide conoscenze nelle strategie di marketing;
  • Conoscenze tecniche, tecnologiche e strumentali;
  • Capacità di ricerca e analisi dei dati;
  • Abilità nella gestione del budget e nelle previsioni di spesa;
  • Spirito fortemente collaborativo;
  • Spiccate capacità di comunicazione;
  • Doti organizzative e di gestione del tempo;
  • Attitudine al comando e responsabilità decisionale;
  • Talento nella risolutore dei problemi;
  • Perizia nel prevedere, gestire e sedare eventuali conflitti;

Una specie di supereroe!

Project X-Man

Vi presentiamo «Project X-Man»

Svolgiamo da anni il ruolo di project manager, a vario titolo e in varie forme, per aziende in settori, dimensioni e necessità molto diverse. Quindi conosciamo bene le possibili criticità dell’incarico e come risolverle, ma sappiamo anche che in ogni impresa, le voci di costo fisso devono essere ponderate e convertite in breve tempo di ritorno economico.

Fatta questa premessa e sicuri delle capacità che mettiamo sul tavolo, abbiamo creato un nuovo servizio, unico nel suo genere e l’abbiamo chiamato «Project X-Man», il primo project manager a costo fisso, ma scalabile, flessibile e versatile e soprattutto senza alcun vincolo duraturo. Il vostro supereroe personale, indispensabile acceleratore di crescita.

Beninteso, non stiamo proponendo delle individualità con singole competenze, ma un servizio di consulenza completo, con un’unica figura referente, che racchiude in sé tutta l’esperienza necessaria, in tutti i settori. Il plus è nel costo orario quantificato a seconda del tempo opzionato e non sul valore di uno specifico ambito.

Project X-Man vi permetterà di risparmiare 30, 50 o 70.000€ all’anno per una figura di pari esperienza (fonte Adecco).

Tempo opzionato

Il rapporto prevede un’opzione su una quantità fissa di tempo che sarà gestita in autonomia, ma garantita e documentabile.

Nessun extra benefit

Non è previsto nessun premio o benefit extra dovuto a raggiungimento di obbiettivi e percentuali sul budget.

Nessun vincolo

Il contratto non sarà vincolante, ossia non ci saranno penali o tacito rinnovo. Deciderete voi per quanto tempo utilizzare il servizio. Una tranquillità non da poco.

Assoluta riservatezza

Verrà stilato con un patto di riservatezza e non concorrenza (a richiesta anche di esclusiva) per garantire la massima tranquillità in ogni situazione sensibile.

Linea diretta

Avrete un canale diretto dedicato e prioritario: telefono, email, WhatsApp, Skype, Zoom, ecc. e quanto necessario per comunicare in modo rapido, sicuro e riservato.

Report periodici

Verrà redatto un report dettagliato ogni mese in modo che abbiate tutto sotto controllo in un format di facile lettura, ma che contenga tutto l’essenziale.

Senza conoscere com’è strutturata la vostra azienda, decideremo insieme tutti i dettagli della collaborazione durante un incontro conoscitivo, ma come nostra abitudine ci piace dare sempre più di quanto richiesto, amiamo il rischio e ci piace metterci in gioco insieme a voi, specie in progetti stimolanti.

Quanto ci costerà?

L’unicità di questo servizio risiede proprio nel costo fisso che però potete gestire in modo flessibile, eventualmente anche mese per mese o progetto per progetto. Parte da un impegno di base che è calibrato per offrire un minimo di gestione per progetti di media complessità, raggiungibili in circa 3-6 mesi.

Project X-Man

Quando serve e dove serve
2.490 + IVA al mese
  • Tempo opzionato
  • Nessun extra benefit
  • Nessun vincolo
  • Assoluta riservatezza
  • Linea diretta
  • Report periodici

Siete pronti?

Se avete letto, compreso e assimilato tutto, allora è arrivato il momento di passare ai fatti e iniziare una collaborazione proficua e duratura.

Compilate la richiesta avendo cura di spiegare in modo sintetico eventuali particolarità. Se ci fossero problemi di riservatezza date almeno un accenno.

Avvertenze

Ci teniamo a precisare che l’inoltro della richiesta non è vincolante per nessuna delle parti, perchè sarà oggetto di accurata valutazione e solo successivamente conclusa con un regolare contratto.

Per quelle aziende che sono interessate ad altri nostri servizi, consigliamo di usare il link seguente.

Per cortesia, leggete la Privacy Policy.